Il Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231 ed i protocolli antimafia

I Modelli Organizzativi ex D.Lgs. 231 e l’esigenza di prevenire le infiltrazioni criminali La prevenzione del rischio di infiltrazioni criminali persegue un duplice obiettivo: Protezione ed incremento dell’integrità aziendale, favorendo la creazione di valore economico per la singola impresa; Contributo alla tutela dell’ordine pubblico economico ed alla difesa della legalità, favorendo la creazione di valore […]

Leggi tutto

Giornata di Studio: “L’Organismo di Vigilanza 231: Operatività, strumenti e casi pratici”

Si terrà, organizzata da AIRCES (Associazione Italiana Revisori Legali dell’Economia Sociale) una Giornata di Studio per membri di Organismi di Vigilanza GIOVEDI’ 4 DICEMBRE 2014  a BOLOGNA ore 09,15 / 17,30  presso la TORRE LEGACOOP – SALA A Obiettivo della “GIORNATA” è quello di mettere a fuoco il ruolo e l’operatività dell’Organismo di Vigilanza ex […]

Leggi tutto

La valutazione di adeguatezza del Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231

Chi valuta l’adeguatezza del Modello Organizzativo Premesso che l’unico soggetto ‘abilitato’ a valutare l’adeguatezza del Modello Organizzativo ex art.6 del D.Lgs. 231 è il Giudice, vi sono vari casi nei quali, al di fuori di situazioni patologiche, occorre procedere a questa delicata analisi. Non si può dimenticare infatti che è tra i compiti precipui dell’Organismo […]

Leggi tutto

Il Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231 nelle Case di Cura private e nelle strutture sanitarie in genere

Le motivazione per l’adozione del Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231 da parte di una Casa di Cura Privata E’ innegabile che le strutture sanitarie in genere, e nella fattispecie le Case di Cura private soprattutto se operano in regime di accreditamento da parte del Servizio Sanitario Nazionale, siano tra le più esposte ai rischi connessi […]

Leggi tutto

Identikit dei principali reati informatici ex D.Lgs.231/01

Il chi, quando, cosa, come e perché dell’accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico (art.615 ter c.p.) Quando. L’accesso abusivo punisce la condotta di chi si introduce abusivamente – ossia eludendo una qualsiasi forma, anche minima, di barriere ostative all’accesso – in un sistema informatico o telematico, protetto da misure di sicurezza, rimanendovi contro […]

Leggi tutto