Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231 e società di calcio

Presentato, alla presenza di tutto lo staff del Bologna 1909 FC S.p.A., il Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231 adottato dal Consiglio d’Amministrazione sul finire del 2013. Il Modello Organizzativo, realizzato dopo un’accurata fase di analisi dei rischi specifici di una società calcistica che milita nei campionati professionistici, si compone di un Codice Etico, di una […]

Leggi tutto

Convegno: L’utilità del Modello Organizzativo nell’ambito degli accertamenti della Guardia di Finanza

AD&D Consulting parteciperà con un proprio relatore al convegno organizzato dall’Unione degli Industriali di Bologna. Il convegno si terrà Giovedì 27 Marzo 2014 dalle ore 9,15 alle 12,30 presso la sede di Unindustria, in Via San Domenico, 4. I destinatari dell’incontro sono: il titolare, gli amministratori, il presidente del CdA; il responsabile ufficio amministrativo, il […]

Leggi tutto

Il Modello Organizzativo ex D. Lgs. 231/2001 e le frodi aziendali

Cosa è la frode? Il termine “frode” , pur racchiudendo al suo interno una molteplicità di aspetti, può essere definito come l’abuso del proprio ruolo per un arricchimento personale facendo leva sull’utilizzo degli asset e delle risorse aziendali e ponendo in essere un qualsiasi atto illegale e intenzionale caratterizzato da raggiro, occultamento e abuso di […]

Leggi tutto

Il Piano Nazionale Anticorruzione, interazioni con Modello Organizzativo ex D.Lgs.231

Legge 190/2012 e Piano Nazionale Anticorruzione (PNA) Mentre la Legge 190/2012 sembrava dispensare le società partecipate da Enti Pubblici e gli enti di diritto privato in controllo pubblico dall’adottare il Piano per la prevenzione della corruzione e gli adempimenti conseguenti, il Piano Nazionale Anticorruzione approvato a settembre dal Civit (Autorità Nazionale Anticorruzione) sembra non lasciare […]

Leggi tutto

Il transfer pricing e le sue implicazioni con il Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231

Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231 Diverse e ben evidenti sono le situazioni in cui la gestione dei rapporti intercompany ed il transfer pricing sono elementi di rischio ai sensi degli illeciti previsti dal D.Lgs. 231. Si pensi alla categoria dei reati societari e alla potenziale creazione di fondi neri e si capirà come un Modello […]

Leggi tutto