Compliance program e compliance manager: come tramutare i rischi in opportunità

Definizione di compliance program Per Compliance Program si intende il sistema complessivo di regole, in cui vengono inquadrati i presidi organizzativi e procedurali volti alla prevenzione dei principali rischi di natura legale (ma non solo) a cui è esposta un’azienda. La metodologia da adottare prevede un percorso che, partendo dalla ricognizione delle principali normative ad […]

Leggi tutto

Scadenze adempimenti periodici per prevenzione della corruzione e trasparenza

Gli adempimenti in materia di trasparenza e prevenzione della corruzione Molti sono gli adempimenti in ragione della Legge 190/2012, dei suoi decreti attuativi D.Lgs. 33/2013 e D.Lgs. 39/2013 e dei vari interventi di chiarimento ed approfondimento prima di CIVIT ed ora di ANAC. Al punto che non è semplice averne un quadro organico chiaro, malgrado […]

Leggi tutto

Il Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231 nelle Case di Cura private e nelle strutture sanitarie in genere

Le motivazione per l’adozione del Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231 da parte di una Casa di Cura Privata E’ innegabile che le strutture sanitarie in genere, e nella fattispecie le Case di Cura private soprattutto se operano in regime di accreditamento da parte del Servizio Sanitario Nazionale, siano tra le più esposte ai rischi connessi […]

Leggi tutto

Il Piano Nazionale Anticorruzione, interazioni con Modello Organizzativo ex D.Lgs.231

Legge 190/2012 e Piano Nazionale Anticorruzione (PNA) Mentre la Legge 190/2012 sembrava dispensare le società partecipate da Enti Pubblici e gli enti di diritto privato in controllo pubblico dall’adottare il Piano per la prevenzione della corruzione e gli adempimenti conseguenti, il Piano Nazionale Anticorruzione approvato a settembre dal Civit (Autorità Nazionale Anticorruzione) sembra non lasciare […]

Leggi tutto

Il Modello Organizzativo 231 e l’Organismo di Vigilanza come strumenti di difesa attiva verso gli accertamenti della Guardia di Finanza

Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231 e accertamenti della Guardia di Finanza Del Modello organizzativo ai sensi dell’art.6 del D.Lgs. 231 conosciamo ormai bene la potenziale efficacia esimente per l’ente nel caso di illeciti realizzati da persone fisiche nell’interesse o vantaggio dell’ente medesimo. Quello che forse non ci siamo mai soffermati a pensare è la sua […]

Leggi tutto