Seminario su D.Lgs. 231 presso CTC di Bologna

TITOLO

Il D.Lgs. 231/01: gli elementi di base per costruire un modello organizzativo efficace.

PRESENTAZIONE

Il D.Lgs. 231/2001 ha introdotto il concetto di responsabilità amministrativa delle imprese per particolari reati commessi da chi lavora in azienda, collegando ad essa pesanti sanzioni pecuniarie o interdittive. Il Legislatore, tuttavia, ha stabilito che non vi siano responsabilità per l’azienda, qualora essa  abbia attuato un idoneo modello organizzativo per prevenire tali reati. Reati che sono in continuo ampliamento: da quelli originari di tipo societario e contro la P.A., a  diverse altre tipologie, come la sicurezza sul lavoro, i sistemi informativi, i delitti contro l’industria e il commercio. Il seminario intende pertanto rispondere all’esigenza di chi ha la necessità di conoscere gli elementi di base relativi alla tematica e di chi, pur avendo già adottato un Modello, vuole verificarne eventuali criticità e caratteristiche.

OBIETTIVI

Interpretare i criteri innovativi del D.Lgs. 231/01 e il suo impatto sulle aziende. Capire l’organizzazione e i princìpi applicativi di un modello organizzativo efficace e del suo Organismo di Vigilanza. Conoscere i criteri relativi alla sicurezza come sistema.

DESTINATARI

Imprenditori, direttori e titolari d’azienda. Dirigenti e responsabili delle funzioni amministrazione, controllo, risorse umane, legale. Responsabili delle funzioni qualità, sicurezza, ambiente.

LUOGO

CTC

DATA E ORA

30 giugno 2010, ore 16,45-19,30

Scritto da Redazione AD&D

Redazione AD&D

In AD&D sono stati conferiti i capitali umani, tecnici ed economici già presenti nelle società costituenti e necessari a sviluppare nel modo migliore servizi innovativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top